Usa hanno sganciato la più potente bomba della storia

 

128655369282013180202701197_MOAB

Gli Usa del presidente Donald Trump hanno sganciato la più potente bomba convenzionale (non nucleare) mai usata nella storia. Il rilascio dell’ordigno è avvenuto in Afghanistan alle 19 ora locale.

L’obiettivo è un tunnel usato dalla filiale locale dell’Isis nella provincia di Achin nella regione di Nangarhar. Lo riferisce la Cnn citando fonti del pentagono. L’ordigno è una ‘Gbu-43/B Massime Ordnance Air Blast (Moab, conosciuta come “la madre di tutte le bombe”) ed è la prima volta che viene impiegata.

Cos’è la Moab e come funziona

La Moab, sviluppata nella guerra in Iraq del 2003 ma mai utilizzata, è lunga 9,17 metri ed ha un diametro di 1,02 metri. Guidata da un sistema Gps sull’obiettivo, pesa 8,5 tonnellate e contiene esplosivo H-6 ad altissimo potenziale, la sua deflagrazione equivale all’esplosione di 11 tonnellate di tritolo.

La bomba distrugge tutto nel raggio di centinaia di chilometri.

Gli americani sono famosi per svolgere i propri esperimenti militari sul suolo di altri Paesi, negli anni 90, infatti, hanno sperimentato l’utilizzo dei droni nei Balcani.


Apr news

fagi

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: