Canada: gruppi radicali di estrema destra inseriti nell’elenco dei terroristi

Ucraina, ph © Andreja Restek / Apr news

La settimana scorsa il Canada ha inserito nell’elenco delle organizzazioni terroristiche due gruppi radicali di estrema destra. Entrambi i gruppi terroristici, Blood and Honour e Combat 18, operano a livello internazionale e aderiscono a un’ideologia neonazista, promuovendo l’uso della violenza e dell’intimidazione per raggiungere i loro obiettivi.

In passato, entrambi i gruppi hanno cercato di reclutare nuovi membri sul sito neo-nazista Stormfront. Blood and Honor è un’organizzazione con connessioni globali e la sua ala armata, Combat 18, ha esperienza di omicidi e bombardamenti. Un membro tedesco del Combat 18 è stato arrestato in relazione all’omicidio di Walter Lubcke, un politico tedesco pro-rifugiati, all’inizio del mese di giugno. Il motto di Combat 18 è “Whatever It Takes!” e sostiene di marciare oltre gli slogan, e i suoi membri agiscono contro una serie di obiettivi.

Blood and Honor è stato fondato nel Regno Unito alla fine degli anni ’80 e si è diffuso in tutto il mondo, in Europa e nel Nord America, negli anni ’90. La sua rete riunisce razzisti, skinhead e neo-nazisti da tutto il mondo e spesso promuove la sua ideologia attraverso festival musicali e concerti rock. Diciotto membri sono stati accusati di omicidio e incendio doloso negli Stati Uniti e in Europa. Il Canada non è il solo paese che ha identificato le connessioni internazionali che i gruppi radicali di estrema destra mantengono. Dopo il massacro di Christchurch, i governi di tutto il mondo, dalla Nuova Zelanda all’Ucraina, sono stati costretti ad affrontare i crescenti legami tra estremisti radicali di estrema destra.

Il Canada ha annunciato pubblicamente le sue intenzioni di destinare maggiori risorse alla lotta contro la piaga della violenza radicale di estrema destra. Ciò include maggiori finanziamenti per i servizi di polizia e di intelligence, oltre a finanziamenti per le istituzioni accademiche che studiano la violenza radicale di estrema destra. Altri paesi, tra cui Germania, Spagna e Russia, hanno preso provvedimenti in precedenza per vietare le attività di Blood and Honor. Inoltre, inserendo nell’elenco i gruppi neonazisti come organizzazioni terroristiche, il governo canadese è in grado di perseguire più facilmente i membri e i sostenitori del gruppo per una serie di attività legate al terrorismo, inclusa la raccolta di fondi.

Il Canadian Security Intelligence Service sta cercando di adottare un atteggiamento più aggressivo nella lotta contro i gruppi radicali di estrema destra che rappresentano una minaccia diretta per la sicurezza e la stabilità del Canada e dei suoi cittadini.

Molti altri governi, invece, sono estremamente lenti a muoversi verso l’adozione di una legislazione che limiti i gruppi radicali di estrema destra, anche di fronte a violenti incidenti perpetrati da individui e gruppi collegati all’estrema destra.

Apr news

f.ag,s.g

 



Categorie:Cronaca, Esteri, Politica, Terrorismo Gruppi

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: